Il podio delle cannoniere del torneo e la classifica completa

80 punti: Luisa Poloni (Gazzera)

64 punti: Luisa Stella (Angels Padova)

55 punti: Anna Bendazzoli (Ms Group Golosine)

54 punti: Laila Del Chiaro (Fenici Venezia)

53 punti: Serena Conti (Dream Team Treviso)

38 punti: Serena Bigardi (Cerea)

33 punti: Federica Martelli (Angels Padova)

32 punti: Martina Fasolin (Cerea), Francesca Mendoza Brito (Ms Group Golosine)

29 punti: Camilla Ferrari (Angels Padova)

28 punti: Veronica Costantini (Cerea)

26 punti: Erika Casagrande (Fenici), Ester Polizzi (Dream Team Treviso), Laura Barcaro (Angels Padova)

25 punti: Giovanna Affinito (Gazzera), Marina Marzari (Dream Team Treviso), Ottavia Bronzato (Thermal Casa Albignasego)

24 punti: Giorgia Scarpa (Gazzera), Michela Callegher (Dream Team Treviso)

23 punti: Federica Righetto (Gazzera), Giulia Girardini (Fenici), Barbara Girardi (Dream Team Treviso), Barbara Zambon (Dream Team Treviso), Elena Castellani (Thermal Casa Albignasego)

22: Elisa Casette (Chioggia)

21 punti: Chiara Cattabianchi (Ms Group Golosine), Elisa Casagrande (Ms Group Golosine)

20 punti: Silvia Grotto (Angels Padova)

18 punti: Arianna Luci (Thermal Casa Albignasego)

17 punti: Enrica Vianello (Chioggia), Luana Campaci (Chioggia), Alessia Crestan (Cerea), Giorgia Alinone (Cerea), Silvia Bisoffi (Angels Padova)

16 punti: Giuliana Tegon (Gazzera), Valentina Giacomini (Gazzera) Stefania Orio (Fenici), Alice Cassinelli (Thermal Casa Albignasego), Arianna Zaupa (Cerea)

15 punti: Francesca Bendoricchio (Gazzera), Giada Pozzati (Chioggia)

14 punti: Francesca Lucchini (Cerea), Fiorenza De Rosas (Angels Padova),

13 punti: Nicoletta Ballarin (Fenici), Luisa Zamperini (Ms Group Golosine)

12 punti: Paola Cedolini (Gazzera), Ketty Ottolitri (Thermal Casa Albignasego), Erika Soso (Ms Group Golosine)

11 punti: Elisa Bello (Gazzera), Elisa Serafin (Gazzera), Adriana Mura (Chioggia), Caterina Kulik (Angels Padova), Gabriela Morelli (Ms Group Golosine)

10 punti: Elisa Sorato (Chioggia), Rossana Nardo (Fenici), Giulia Giliberto (Thermal Casa Albignasego), Francesca Brutti (Ms Group Golosine)

9 punti: Valeria Padoan (Chioggia)

8 punti: Gloria Cadoni (Fenici), Francesca Ballarin (Fenici), Elisa Scarpa (Fenici), Luciana Montelatici (Dream Team Treviso),Giulia Meneghin (Dream Team Treviso).

7 punti: Agnese Rancan (Ms Group Golosine)

6 punti: Margherita Corazza (Thermal Casa Albignasego), Ilaria Padoan (Chioggia), Silvia Belesso (Chioggia), Emanuela Boncompagni (Chioggia)

5 punti: Pamela Mazzocco (Ms Group Golosine), Giulia Barbieri (Ms Group Golosine), Francesca Franzoi (Angels Padova)

4 punti: Laura Monego (Gazzera), Mascia Pavon (Fenici), Barbara Conte (Dream Team Treviso), Silvia Gomiero (Thermal Casa Albignasego), Michela Cinetto (Thermal Casa Albignasego), Sarah Gherardo (Angels Padova), Zvinca Ostapyuk (Angels Padova), Alessia Lorenzetto (Cerea), Laura Mattiuzzo (Ms Group Golosine), Ilaria Rocco (Chioggia)

3 punti: Federica Pozzati (Chioggia), Maria Palmia (Thermal Casa Albignasego)

2 punti: Roberta Fassina (Fenici), Monica Lena (Dream Team Treviso), Nicoletta Mufato (Dream Team Treviso) Laura Brigo (Angels Padova), Anastasija Markovic (Angels Padova), Francesca Sasso (Ms Groups Golosine), Giulia Fusini (Ms Groups Golosine)

1 punto: Nicoletta Libero (Thermal Casa Albignasego), Mayla Pittarello (Thermal Casa Albignasego), Margherita Tovazzi (Angels Padova), Maria Sofia Ravagnan (Angels Padova)

Una poiana con i gradi di capitana al braccio, una …Stella sul cielo di Padova e una Golosina sul podio delle migliori realizzatrici del torneo. A guidare la classifica individuale di chi ha fatto più canestri nel campionato Panaf è la capitana della Gazzera Luisa Poloni che con i suoi centimetri e il suo ruolo dentro il verniciato guida la classifica con 80 punti su quattro partite sempre in doppia cifra. Suo è anche il record di punti segnato in questa quarta edizione, 29 punti, segnati nell’ultimo turno di campionato contro il Chioggia. Dietro di lei, staccata di 16 punti c’è la Angels di Padova Luisa Stella…, guardia micidiale riccioluta riconoscibile dalla mano destra vellutata e il cerchietto, marchio di fabbrica di un po’ tutte le Angels. Per lei la doppia cifra abbondante è sempre garantita, con due volte 17, 14 e 16 punti, da giocare sulla ruota di Padova. La scaligera Anna Bendazzoli, la play guardia delle Ms Group Golosine grazie ai 19 punti realizzati nella prima di ritorno contro Cerea sale sul terzo gradino di podio con 55 punti e solo in una occasione non ha raggiunto la doppia a referto. La prima delle Fenici veneziane è ovviamente miss Laila Del Chiaro ad un punto dal podio (54) e a -2 può sognare anche Serena Conti della Dream Team Treviso. (Thomas Maschietto)

Allegate in ordine le foto delle prime cinque marcatrici del campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *