PANAF 2019 Dream Team Treviso Gazzera

Una mano tesa all’avversaria per dare il “cinque” e complimentarsi per il canestro appena segnato dopo un’azione dirompente a tutto parquet. La numero 37 delle Dreamers Michela Callegher si congratula così con la capina delle Poiane (Gazzera) Luisa Poloni dopo il canestro del 40-25 nel corso dell’ultimo quarto. Un gesto che vale tutto e cancella come una gomma tutto l’agonismo e qualche “botta” presa e data dalle dieci in campo. Prima della palla a due le stesse giocatrici si sono salutate con uno splendido abbraccio. Di solito quando ci schiera sulle due mezza lune della metacampo per la contesa i componenti delle due squadre si salutano dandosi una mano. Ieri sera si è andato ben oltre. Michela è stata salutata da Giuliana Tegon e appunto dalla “Lu” Poloni da un bellissimo abbraccio. Niente di più bello per iniziare la sfida. Sul piano squisitamente tecnico si può dire che l’8-1 per le “Gazzerine” ha strappato il match subito in avvio. Le “sognatrici” trevigiane nel loro massimo sforzo sono arrivate sino a – 8 21-29, ma Luisa Poloni con 21 punti nel secondo tempo (7/7 alla lunetta) ha fatto la differenza. Dall’altra parte Serena Conti è poco fortunata al tiro nelle battute iniziali e il Dream Team ha pagato dazio sotto canestro dove la riccioluta Barbara Girardi ha trovato un muro di braccia e centimetri a renderne difficoltose le conclusioni vicino al ferro. Da emozione pura vedere nel riscaldamento la piccola Vittoria fare i giri nella metacampo ospite insieme a mamma Giovanna Affinito per scaldare gambe e muscoli. Riscaldamento da… allenamento per le ragazze trevigiane che dopo gli esercizi di stretching eseguono la treccia e il due contro uno. Panchina folta per la Gazzera, c’è la prof. Francesca Barzazi in stampelle a supportare le sue compagne di squadra, ma anche l’amica a quattro zampe Ginger che nella sua cuccia provvisoria rischia di venire travolta in un paio di occasioni.

Thomas Maschietto

Leggi il Magazine

Lista Partners
Partners ACSI Venezia
NewsLetter
associazione
Sport
Il nostro Canale Youtube
Privacy
Privacy Policy