L’Altratavola 31 anni di storia – L’adesione ad ACSI

Dal 1989, quando nacque sotto il Patrocinio della rivista l’Etichetta diretta da Luigi Veronelli, l’Altratavola rappresenta un punto di riferimento per le battaglie sulla qualità agroalimentare. Luigi Veronelli aveva creato nel 1983 L’Etichetta, il periodico più lussuoso e graficamente impegnato d’Italia, e che si è proposto come “vera e propria guida alla vita materiale”, attraverso l’incontro estetico con le “cose” – non solo gastronomiche – della vita di ogni giorno. L’ha diretto sino al 1994.


L’Associazione l’Altratavola era nata per iniziativa di Renzo Lupatin e di Bruno Sganga (giornalista enogastronomo, coordinatore delle iniziative editoriali di Luigi Veronelli), e di un gruppo di imprenditori e giornalisti del settore agro-alimentare, provenienti dal Piemonte, dal Friuli Venezia Giulia e dal Veneto.

Luigi Veronelli

L’Associazione ha sempre voluto collegare i diversi protagonisti della filiera ,in una sorta di

‘triangolarità’ originaria : produttori, operatori del mondo dell’informazione e della comunicazione,operatori commerciali (siano essi ristoratori, osti, enotecai,esercenti, macellai,gastronomi, ecc.). Lo scopo : sviluppare iniziative di orientamento alimentare dei consumatori mediante campagne di informazione ‘mirate’ nelle comunità locali e creare una alleanza dei produttori e degli operatori commerciali onesti,capace di valorizzare il Made in Italy a Tavola.
Il Movimento aveva sempre esplicitato nel suo percorso storico,una sorta di riferimento ‘ideale’ alle battaglie che il giornalista enogastronomo Luigi Veronelli aveva condotto in difesa della qualità.  L’Altratavolanasce infatti nel 1989 , a Padova ,tenuta a battesimo dalla rivista l’Etichetta diretta da Luigi Veronelli.

Dopo 31 anni di storia l’Associazione Culturale L’Altratavola ha chiesto l’adesione all’ACSI,
Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero

“ Questa scelta- commenta Renzo Lupatin. Socio Fondatore -, è stata discussa a lungo : ci serviva una spinta in più,un progetto di ampio respiro, per continuare le nostre battaglie. Abbiamo incontrato degli interlocutori fortemente radicati nei territori,non ideologizzati. Tutto questo, per noi, è ACSI. Svilupperemo tutta l’area della filiera agroalimentare ed enogastronomica, in armonia con i progetti e le iniziative di promozione dell’Associazione”.

Leggi il Magazine

Lista Partners
Partners ACSI Venezia
NewsLetter
associazione
Sport
Il nostro Canale Youtube
Privacy
Privacy Policy