Ca’ Roman torna a splendere

I volontari raccolgono e smaltiscono oltre 170 sacchi e più di 100 rifiuti ingombranti tra cui boe, due new jersey, 5 pneumatici, la prua di una barca e tanto altro.


La mattina del 18 settembre scorso i volontari di Amico Giardiniere, dei Retake di Padova, della Lipu e dei Venice Calls si sono riuniti a Ca’ Roman per recuperare e smaltire i rifiuti lagunari che si depositano nell’isola, nota come trincea. L’iniziativa ha visto coinvolte una sessantina di persone che con il loro lavoro hanno ridonato al luogo bellezza e dignità, ma non solo, la loro operazione ha posto l’attenzione su un tema di primaria importanza per la Laguna, la sua gronda, e in particolar modo per Chioggia, da sempre punto snodale per il commercio del pesce. Solo nel lato est dell’isola sono stati recuperati 170 sacchi e più di 100 rifiuti ingombranti tra cui svariate boe, 2 new jersey, 5 pneumatici, la prua di una barca e molto altro. La maggior parte del recuperato era polistirolo, quindi materiale d’imballo utilizzato per il trasporto del pesce dei mercati ittici e delle pescherie. Il problema sollevato dalle associazioni coinvolte riguarda una questione di cui si discute già da anni: la sostituzione del polistirolo con un altro materiale plastico. Molti mercati hanno già provveduto, trovando un’alternativa alla cassetta di polistirolo ma nel caso di Chioggia non sembrano esserci ancora risposte positive in merito. “..il polistirolo usato va posizionato nel punto di raccolta del mercato ma basta un soffio di vento più forte e tutto cade in canale. Bisogna trovare una soluzione”, ha dichiarato Micaela Brombo, Presidente dell’ Ass.

Amico Giardiniere. Molte sono le iniziative che periodicamente si svolgono in Laguna ad opera delle numerose Associazioni del settore ACSI AMBIENTE che, grazie al tempo e alle risorse messe a disposizione dei volontari, aiuta la Laguna e le sue realtà a far fronte alle esigenze del proprio territorio.

Cogliamo l’occasione per ringraziare Amico Giardiniere, e la sua Presidente, per l’impegno personale e sociale che conferma annualmente con operazioni rilevanti per l’ambiente. Ricordiamo inoltre che per organizzare o per promuovere una giornata di pulizia del territorio puoi contare su ACSI VENEZIA | Ambiente, scrivendo una mail a magazine@acsi-venezia.it

Leggi il Magazine

Lista Partners
Partners ACSI Venezia
NewsLetter
associazione
Sport
Il nostro Canale Youtube
Privacy
Privacy Policy