Dream Team Treviso, l’ottava meraviglia del Panaf..

Sono delle sognatrici con la palla da basket in mano perchè hanno deciso di chiamare la propria squadra Dream Team Treviso. C’è chi fa i… Conti in vetta alla classifica, c’è una Conte…ssa che gioca con le sembianze di una ballerina, e un Conte che allena. C’è una che ha gli occhi chiari che potrebbe illuminare il parquet al posto delle luci, ci sono le “signore del basket” una che gioca (Luciana Montelatici) e l’altra, leggenda vivente, che tifa dalla panchina a forma di tribuna, Nidia Pausich che ha allenato e fatto crescere cestisticamente Luisa Poloni, la capitana della Gazzera. Ci sono tre Barbara (Conte, Girardi, Zambon) che quando le devi chiamare, è necessario che si specifichi il cognome.. Povero coach Gianmaria Conte…

Se ci permettiamo di scherzare sui loro nomi è perchè ormai la barriera della diffidenza, normale quando non si conosce una persona, è stata abbattuta e sostitituita dalla confidenza che si è creata con il passare insieme dei momenti di basket all’interno de

Domani sera,  e cioè martedì 14 maggio,  alla tensostruttura di via Ca’ Rasi a Padova, alle 21,15 le Dream Team Treviso contendono alle diciotto “Golosine” di Verona il posto nella finalissima di sabato. Dove ad aspettarle c’è già la Gazzera.  Il risultato non sarà scontato, come l’altra finale. E statene certi le due finali per il podio saranno fantastiche per chi ama la pallacanestro amatoriale femminile.  (Thomas Maschietto)

Il roster:

Playmaker: Luciana Montelatici,  Michela Callegher

Pivot: Barbara Girardi, Giulia Meneghin

Ali forti: Monica Lena, Barbara Conte, Valeria Cimenti, Nicoletta Mufato, Milly Orlando

Guardia: Serena Conti

Ali: Ester Polizzi, Marina Marzari,  Barbara Zambon

Le foto delle 13 giocatrici della Dream Team Treviso  (foto Maschietto)

Il logo, lo stemma, chiamatelo come volete delle Dream Team Treviso è stato disegnato da Serena Conti, una vera maga con la matita in mano e il foglio sotto gli occhi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *